Racconti di vita frugale, di autoproduzione, decrescita, riciclo, decluttering e downshifting , che sono parole spesso citate nei miei post. Uno stile di vita semplice, progetti creativi e di vita di una famiglia assolutamente sperimentale e di due bambine. Idee che dalla mia testa finiscono su queste pagine. Gocce di vita, esperienze e ricette da condividere e da copiare! Benvenuti in questo mondo!

giovedì 24 maggio 2012

bottini e considerazioni personali (cronaca di un bimbaratto e presentazioni con pausa shopping)

buonasera e perdonate la latitanza. troppi impegni lavorativi distolgono la mia attenzione da cose speciali, come voi amici e come il blog:)
incomincio questo post da lei, angelica, la decenne, colta in flagranza di baratto:) ..è lei che mi ha chiesto, ispirato ed involgiato a organizzare il baratto dei bambini, seconda edizione:)

..e vi presento lui, mariano, finalmente!!! dopo tanti post dedicati, tanti compleanni nella sua ludoteca, eccolo qui, mentre da da bere ai piccoli assetati dopo aver mercanteggiato la merce da scambire;)
anche questa volta ben riuscito! tanti bambini e tanti scambi! e la cosa mi fa pensare..mi fa capire che i bambini vanno educati a certe pratiche. ieri pomeriggio arianna, che aveva incominciato una filippica su una barbie vista al super che presupponeva un'ora di negoziazioni estenuanti..dopo i canonici 5 minuti di capriccio mi ha detto..mamma..quasi quasi vedo di scmabiarla domani!
buon segno. bene.ai bambini va insegnato il valore delle cose, dei giochi e del denaro. ma questo, son certa, voi lo sapete bene.
ora azzarderemo un baratto dei grandi. chissà:)
ed anche un liber liber, un libera libro..il mio amico piero mi ha fatto riflettere sulla polisemia di questo termine.

..e questa la ludoteca..e guai se nn ci fosse!!!!!!!!!!!!!!!!!
grazie mariano e mariavittoria!
qui parte della merce di scambio
la giornata è stata divertentissima!
..e questo, ovvio, il bottino delle principesse.)
..oggi ..e qui passo al personale, ho capito di essere davvero cambiata. nello stile di vita intendo...vi racconto: nel pomeriggio, presa da impegni scolastici..ad un certo punto del collegio, mentre il mio dirigente ( e che mai lo sappia) parlava di argomenti non proprio per me interessanti..ho avuto la vocazione..la chiamata verso il nuovo negozio pittarello della città dove lavoro;)
indi..mi sono defilata..e mi sono fiondata nello shop, piena di entusasmo e con i propositi più conditi dalla lussuria e dallo spreco..
morale della favola???????????? non mi è piaciuto nulla!!!!!!!! ma può essere? c'erano 10.000 paia di scarpe lì dentro:(((((...può essere? sarà la maturità? boh? me ne sono uscita con qualche interrogativo:)
felice serata

6 commenti:

  1. Sei una donna dalle mille possibilità... bravissima. anche a me succede ultimamente che non mi piaccia nulla... sarà decluttering mania? baci

    RispondiElimina
  2. Ciao Katia, meno male che succede anche a te..io temevo che fosse la vecchiaia!!
    Bellissima l'iniziativa dei baratti per educare i bambini, un tempo le cose si passavano tra fratelli e cugini, perché buttare e ricomprare tutto?
    Buon fine settimana!!
    Carmen

    RispondiElimina
  3. Succede anche a me. Non che sia mai stata una fanatica dello shopping, tutt'altro. Ma adesso mi accorgo di passare del tutto indenne davanti a ogni tipo di vetrina.
    Non male, tutto sommato.
    Ottimo il baratto dei giochi, anche noi ci abbiamo provato.

    RispondiElimina
  4. ..ottima idea organizzare il bimbaratto: così si impara fin da bambini a dare un valore ai giochi che non piacciono più. ..

    Anche a me capita di non acquistare nulla dopo aver visto mille vestiti o scarpe: c'è troppa scelta e non so decidere e poi effettivamente magari non ne ho un reale bisogno...

    RispondiElimina
  5. ciao Katia, lo sapevo che sarebbe stata un' idea bellissima, guarda che bello vedere i bimbi al lavoro!
    un bel bottino delle tue principesse ci sta! ma quanto hanno imparato da questa bella esperienza! valeria del blog un truciolo

    RispondiElimina

.•:*♥* :•. .•:*♥* :•.pensieri stupendi.•:*♥* :•. .•:*♥* :•.