Racconti di vita frugale, di autoproduzione, decrescita, riciclo, decluttering e downshifting , che sono parole spesso citate nei miei post. Uno stile di vita semplice, progetti creativi e di vita di una famiglia assolutamente sperimentale e di due bambine. Idee che dalla mia testa finiscono su queste pagine. Gocce di vita, esperienze e ricette da condividere e da copiare! Benvenuti in questo mondo!

mercoledì 17 aprile 2013

la fresella col pomodoro (col basilico e l'olio d'oliva) : un omaggio al mediterraneo!

buonasera! con questo post partecipo al link party di pamela di www.lavitafrugale.com che ringrazio ancora una volta per le bellissime iniziative intraprese ed i consigli profusi.


qui, sempre al sud, gli ingredienti, come più volte detto, sono poveri e soprattutto dell'orto! buone le minestre, le "licurde" con cipollotto e pomodoro, buonissime e fresche le freselle con il pomodoro.
dico buonissime perchè stuzzicanti e fresche perchè  questo piatto non si cuoce:)
non so se le freselle si trovano nelle regioni del nord, tuttavia, per chi volesse farsele in casa, dovrebbe procedere come se cuocesse delle ciambelle di pane, per poi, a cottura ultimata, spaccarle a metà e rimettere in forno a biscottare:)
per preparare queste freselle serve tanta fantasia: questa è la ricetta base, nonchè cena di questa serà:
freselle (un paio a testa)
pomodori maturi e succosi
aaglio e basilico
olio d'oliva, sale e zucchero

a questo elenco potrei aggiungere ancora : tonno , cipolle, olive, capperi, acciughe, verdure arrosto, peperoncino, tocchetti di mozzarella e così via..
si incomincia strofinado l'aglio sulle frese.
le frese hanno una consistenza durissima, motivo per cui vanno bagnate sotto l'acqua corrente. nel frattempo che riposano prendendo l'acqua al loro interno, si preparano i pomodori a cubetti, si tagliuzza il basilico e si condisce il tutto con olio, un pizzico di sale, un pizzico di zucchero.
quindi si adagia il condimento sulle frese inzuppate ma dalla base sempre croccante. il matrimonio perfetto? con un bicchiere di buona birra fresca. cena leggera, salutare e sfiziosa..garantita!
bon appétit!

7 commenti:

  1. Che buone! Adoro le freselle con pomodoro e ogni tipo di salsa e condimento. Anche solo con olio evo e un po' di sale...
    E penso che si trovino un po' dappertutto. A Roma sicuramente sì (ma Roma è sud, lo so...)
    Ciao!

    RispondiElimina
  2. Che buone, solo a leggere viene l'acquolina!!
    Buona serata!
    Carmen

    RispondiElimina
  3. le ho viste spesso al supermercato, chiedendomi come poterle usare. e se ci sono in valle d'Aosta, figuriamoci nelle altre parti d'italia... oggi sperimenterò!!!! baci♡

    RispondiElimina
  4. ottime!!!

    e con questo procedimento possiamo NON buttare più il pane che avanza!

    bravissima

    :)

    RispondiElimina
  5. le conosco perchè mia suocera me le regala quando torna dalla Puglia, quelle di grano duro sono buonissime (le adoro con pomodori e olive nere). Ciao!

    RispondiElimina
  6. Che buone sono stupende!! Un piatto che a noi piace tantissimo! Grazie mille di aver partecipato cara e torna quando vuoi!! :-) Pamela

    RispondiElimina

.•:*♥* :•. .•:*♥* :•.pensieri stupendi.•:*♥* :•. .•:*♥* :•.