Racconti di vita frugale, di autoproduzione, decrescita, riciclo, decluttering e downshifting , che sono parole spesso citate nei miei post. Uno stile di vita semplice, progetti creativi e di vita di una famiglia assolutamente sperimentale e di due bambine. Idee che dalla mia testa finiscono su queste pagine. Gocce di vita, esperienze e ricette da condividere e da copiare! Benvenuti in questo mondo!

domenica 27 gennaio 2013

mammaaaaaa voglio una bambolaaaaaa - mammaaaaa voglio la marmellataaaaa ovvero come assecondare i capricci dei bambini :)


“You can't use up creativity. The more you use, the more you have.” 

buona domenica! non so voi mamme blogger, ma certe volte è proprio difficile assecondare i capricci dei bambini. poi, se la bambina in questione è la seienne, capace di operare torture cinesi che durano fino allo sfinimento, allora la difficoltà è decisamente triplicata!
mammaaaa voglio una bambola, ripetuto incessantemente, assumendo vari toni, dal tragico al piagnucoloso, fino a sfinire qualsiasi essere umano che si rispetti..siccome la seienne in questione di bambole ne ha fin troppe, siccome esiste una parte del mondo che se la passa veramente male e per questo va rispettata soprattutto non sprecando, siccome i bambini in generale si stancano dei loro nuovi giochi a tempo record, mi sono inventata la fabbrica delle bambole!
il costo totale di questa operazione è stato di 1 euro, quanto pagato per una confezione di 100 fermacampioni.
dopo averle spiegato quanto detto sopra con termini ed esempi appropriati, le ho suggerito di fabbricarsele da sola le bambole..miracolosamente, complice la decenne sempre pronta a creare, un pomeriggio è trascorso serenamente e, alla sera, 4 nuove bambole stazionavano sulla scrivania, in attesa di copione da interpretare!
nel frattempo, io, la mammaaaaaaaaa, che ho fatto? beh, tante cose, come un polipo:)..un pò di pulizia alla flylady maniera, il bucato che il sabato è più conveniente eppoi..la marmellata di limoni!
per prepararla ho seguito una ricetta trovata su un sito inglese che ora purtroppo mi sfugge, facendo quindi bollire i limoni punzecchiati in acqua per un'ora, cambiando l'acqua ogni trenta minuti.
quindi ho lasciato raffreddare, aperto e snocciolato i limoni. metà succo metà limoni, ho frullato con il pimer ed aggiunto lo stesso peso di zucchero (di canna).
ho quindi proceduto alla preparazione classica delle marmellate.
mi dispiaceva buttare via le bucce, quindi le ho seccate su un canovaccio sul termosifone e chiuse in un barattolo asciutto precedentemente sterilizzato: mi serviranno per le torte, i succhi freschi ed il thè!
oggi, nel pomeriggio..la nostra attività sarà questa:)
cosa ne uscira?? boh, ancora nn lo sappiamo:))))
felice giornata!

5 commenti:

  1. Ciao! Anche io ho fatto la marmellata di limoni, però ho usato un metodo più barbaro ahahah l'ho anche descritta qui:
    http://lodicodopo.blogspot.it/2012/06/marmellata-di-limoni.html
    Perchè li bolli? E perchè punzecchi i limoni e cambi l'acqua??
    Fammi sapere :)
    ti seguo sempre! Baci e buona domenica :)

    RispondiElimina
  2. ciao! ho usato la procedura della bollitura perchè l'ho letta da qualche parte:) la marmellata è decisamente gradevole..quindi funziona! credo che serva a tolgiere l'alcool dalle bucce e l'acidità dal succo:)

    RispondiElimina
  3. Che mamma pazzesca che sei!Persino le pulizie sei riuscita a fare... ;-)
    Ora riposati un po' però!
    Buona domenica

    RispondiElimina
  4. Facciamo cambio? Io ti offro un po tortino salato e tu una fetta di pane con marmellata. Ci stai?
    Indovina cosa ho appena finito di le preparare? Il liquore di mandarini, ogni anno è un appuntamento fisso e ogni volta penso a te.
    Questa marmellata mi stuzzica. Dimmi un po' lasci raffreddare i limoni in acqua? Poi frulli la stessa quantità di limoni e acqua della cottura?
    Complimenti per le bambole, è bello insegnare ai piccoli che con poco possono creare quello che gli serve.

    Bacioni

    RispondiElimina
  5. sai quanto usiamo noi i fermacampioni! un sacco!!
    sono perfetti per dare vita a tutti i personaggi che nascono dalla fantasia della mia cucciola...dalle fatine, alle streghette, da animali da cortile a quelli di fantasia come i draghi...
    sono utilissimi e in una confezione ne trovi un sacco!
    che bello sapere che ci sono altre bimbe che si divertono come noi!!
    allora buona settimana piena di creatività, di semplici giochi da condividere insieme...
    www i fermacampioni!
    bacioni valeria e michelle

    RispondiElimina

.•:*♥* :•. .•:*♥* :•.pensieri stupendi.•:*♥* :•. .•:*♥* :•.